Lebara logo
Menu

Restituzione alla comunità

La cultura Lebara si incentra sul desiderio di restituire alla comunità

La Lebara Foundation è un ente non profit con finalità filantropiche facente capo al Gruppo Lebara, che versa una quota dei suoi profitti alla fondazione. Ci impegniamo a fare la differenza nelle comunità dei nostri clienti e dei loro amici e parenti. La fondazione si ispira alle disposizioni e ai principi della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia. Siamo convinti che tutti i bambini abbiano il diritto di raggiungere appieno il loro potenziale e riteniamo che il riconoscimento di questo diritto non sia negoziabile.

All'età di 15 anni, il cofondatore e CEO di Lebara, Ratheesan Yoganathan, cercò rifugio nel Regno Unito per sfuggire alla guerra civile in Sri Lanka. Nel 2001, fondò il Gruppo Lebara insieme ai suoi amici Leon Ranjith e Baskaran Kandiah.

La loro visione consisteva nell'aiutare le comunità di migranti a restare in contatto con i propri cari nel paese di origine grazie a prodotti e servizi low cost di alta qualità.

Tuttavia, quando Ratheesan vide in prima persona l'impatto dello tsunami che colpì l'Asia nel 2004, tale visione fu ampliata, in quanto egli fece esperienza diretta di cosa succede ai bambini quando vengono negati loro beni di prima necessità, come acqua, cibo, una sistemazione e l'istruzione. Fu in quell'occasione che germinò l'idea della fondazione. Nel 2008 è stata costituita la Lebara Foundation, un ente che si prefigge lo scopo di fornire un alloggio, assistenza medica e istruzione a comunità sfollate di tutto il mondo.


lebara foundation

Aiuto ai bambini dello Sri Lanka, 2010

Ci impegniamo a fare la differenza nelle vite di bambini vulnerabili di tutto il mondo. A tal fine, forniamo servizi sostenibili di alta qualità a ragazzi vittime di conflitti e povertà.
 

I nostri progetti sono realizzati con la collaborazione delle Nazioni Unite, di organizzazioni non governative internazionali, del settore privato, dei governi nazionali e delle comunità locali.

I nostri principi guida sono l'uguaglianza di diritti e dignità per tutti, la lotta alla discriminazione, la trasparenza e la responsabilità.

I settori sui quali cerchiamo di avere un impatto comprendono:

  • Istruzione e Formazione 

    Riteniamo che l'accesso a un'istruzione di qualità sia un diritto umano e che la sua mancanza limiti e svaluti la vita, perpetuando le condizioni di povertà. Riconosciamo anche l'importanza dell'uguaglianza di genere nell'istruzione. Per questo motivo, siamo determinati ad aiutare le ragazze e i ragazzi più svantaggiati ad accedere all'istruzione formale.

  • Sicurezza alimentare
    Oltre 800 milioni di abitanti dell'Asia vivono ancora in condizioni di povertà e 90 milioni di bambini in età prescolare soffrono di malnutrizione. La maggior parte delle persone malnutrite fa affidamento sull'agricoltura sia come fonte di cibo che come fonte di guadagno; questa situazione si traduce anche in pretese eccessive sulle risorse naturali. In Africa, nel contempo, la crescita dell'agricoltura, di cui il continente ha tanto bisogno, deve avvenire in modo più giusto e più sostenibile rispetto a quanto si sia verificato in passato. La Lebara Foundation sta mitigando questi problemi grazie alla distribuzione diretta di generi alimentari ai bisognosi e all'implementazione di pratiche agricole innovative.

  • Acqua sicura e misure igieniche 
    Sosteniamo progetti innovativi in ambito economico, ambientale e sociale tesi a ridurre l'impatto dei cambiamenti climatici sui bambini e a facilitare l'accesso all'acqua potabile e a misure igieniche in queste zone.

  • Tutela dei diritti umani 
    I nostri progetti vengono realizzati operando nell'ambito di sistemi giuridici diversi e confrontandoci con varie tradizioni culturali, promuovendo sempre diritti e libertà che i governi dovrebbero rispettare.

  • Fornitura di alloggi
    Promuoviamo l'accesso a un alloggio e una casa per i bambini indipendentemente dalla razza, dal colore, dal sesso, dalla lingua, dalla religione, dalle opinioni, dalla provenienza, dallo stato economico, dalle condizioni alla nascita o dalle abilità personali.